Fettuccine Alfredo – Foto Facebook Alfredo alla Scrofa
in foto: Fettuccine Alfredo – Foto Facebook Alfredo alla Scrofa

Fettuccine all'uovo, burro e parmigiano. Pochi e semplici ingredienti, ma forse è proprio per questo che è divenuta nel tempo la ricetta italiana più amata e copiata nel mondo. Più della carbonara e più delle lasagne. Le fettuccine all'Alfredo, che in patria non sono così conosciute, negli Stati Uniti spopolano da un secolo e il National Day Calendar ha deciso di istituire il 7 febbraio di ogni anno, data in cui ricorre l'invenzione della ricetta, la giornata delle Fettuccine Alfredo. Si narra che Alfredo Di Lelio, l'inventore, abbia creato la famosa pasta nel 1908 per amore della moglie, che aveva da poco partorito. Burro, uova e parmigiano sono sicuramente ingredienti rigeneranti e nutrienti per riprendersi dalle fatiche post partum.

Per festeggiare il compleanno delle famose Fettuccine i gestori e proprietari del ristorante Alfredo alla Scrofa hanno deciso di organizzare per il quarto National Fettuccine Alfredo Day una cena di beneficenza per Every Child Is My Child Onlus, associazione ideata dall’attrice Anna Foglietta nel 2017 che realizza eventi e iniziative benefiche per finanziare progetti a sostegno di bambini costretti a vivere in situazioni di grandi difficoltà.

“La fettuccina Alfredo nasce da un gesto d’amore e, quindi, abbiamo pensato che contribuire a una buona causa attraverso una charity dinner fosse il perfetto prolungamento di un atto d’amore. Attraverso il National Fettuccine Alfredo Day vogliamo riportare a Roma e in tutta Italia questo importante piatto che, nel corso dei decenni, è diventato filoamericano. Vogliamo far conoscere la ricetta originale fatta solo con burro e parmigiano", spiegano i gestori del ristorante. Alla cena saranno presenti attori e registi come Max Bruno, Andrea Bosca, Martina Colombari, Paola Cortellesi, Paolo Genovese, Edoardo Leo e Vittoria Puccini. Il costo della donazione è 100 euro e verrà interamente devoluto alla onlus.