Il Maltese Falcon nelle acque di Ponza (Foto via Facebook)
in foto: Il Maltese Falcon nelle acque di Ponza (Foto via Facebook)

Si chiama Maltese Falcon, è lungo 88 metri, ed è stato costruito per lo scomparso Tom Perkins, il miliardario che ha legato il suo nome alla Hewlett-Packard Computers. Da alcuni giorni si trova nelle acque di Ponza, con un esclusivo equipaggio composto da ricchi diportisti impegnati in una crociera di lusso con caccia al tesoro. Il gioco è stato curato dall'agenzia Ryacht yacht di Napoli, mentre gommoni e altri servizi necessari ai partecipanti per scovare indizi e risolvere misteri sono stati messi a disposizione dalla Nautica Ciccio Nero.

Un segreto le regole e anche la posta in palio della caccia al tesoro che si sta svolgendo tra Ponza e Palmarol e che vede impegnate circa 500 persone, arrivate da mezzo mondo con i loro panfili e yacht per la manifestazione unica nel suo genere nel Mediterraneo. A fare la parte della regina è senza dubbio la Maltese Falcon, un'imbarcazione leggendaria per la sua bellezza e il lusso, con i tre alberi di carbonio che ruotano, il sinuoso scafo nero e le vele che una volta spiegate hanno un'ampiezza di circa 2400 metri quadri.