L’incendio che ha devastato i due capannoni di una ditta
in foto: L’incendio che ha devastato i due capannoni di una ditta

Un grave incendio si è sviluppato nella serata di ieri – martedì 14 gennaio – in un azienda agricola nel territorio di San Cesareo, comune della provincia di Roma. Il rogo ha completamente distrutto due capannoni, come mostrano le foto scattate dai vigili del fuoco quando ormai l'incendio era stato domato. Alte colonne di fiamme si sono alzate assieme a una densa colonna di fumo, mettendo in apprensione tutti i cittadini residenti nell'area circostante all'azienda agricola, sita in via dei Villini. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco del Comando di Roma, con il supporto di due autobotti e un carro protettori. Solo dopo ore di lavoro i pompieri sono riusciti a mettere sotto controllo il rogo. All'interno dei due capannoni coinvolti dal rogo migliaia di cassette di plastica utilizzate per trasportare frutta e verdura. Inoltre sui tetti erano presenti dei pannelli fotovoltaici che hanno reso ancora più complicate le operazioni di spegnimento, rendendo necessario anche l'intervento di una squadra dell'Enel.

Si indaga per incendio doloso

Per fortuna non risultano esserci feriti. Sul posto anche i carabinieri che hanno aperto un'inchiesta per appurare le cause dell'incendio. Individuato quello che appare essere l'innesco più probabile del rogo: al momento la pista dolosa è quella più accreditata. Individuato il probabile innesco dell'incendio: ignoti avrebbero dato fuoco a un cumulo di cassette all'esterno del capannone, probabilmente utilizzando del liquido infiammabile.