L’incidente sull’Autostrada A1
in foto: L’incidente sull’Autostrada A1

Incidente mortale nel tardo pomeriggio di oggi, 29 maggio 2020, sull'Autostrada A1 Roma-Napoli a causa di uno scontro tra un mezzo pesante e un furgone che trasportava, secondo i pompieri, esplosivo da utilizzare in una cava. Si tratta, nello specifico, Tritamon A, materiale esplodente pericoloso, ma senza detonatori. Autostrade per l'Italia comunica che una persona ha perso la vita. Il conducente dell'altro mezzo coinvolto è in gravi condizioni. Soccorso, è stato trasportato d'urgenza in ambulanza al pronto soccorso.

Stando a quanto si apprende, è stato temporaneamente chiuso il tratto dell'autostrada compreso tra il bivio con la diramazione di Roma Nord e Guidonia Montecelio in direzione di Napoli. L'incidente è avvenuto precisamente al chilometro 538. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, gli uomini della polizia stradale e il personale della Direzione 5° Tronco di Fiano Romano di Autostrade per l'Italia.

Traffico bloccato sull'A1

Informa autostrade per l'Italia in una nota per gli automobilisti: Il traffico è deviato sulla diramazione Roma nord da cui è possibile raggiungere il Grande Raccordo Anulare e rientrare in autostrada a Roma est sulla A24 Roma-Teramo. Per lo stesso evento è stato chiuso il nodo d'immissione tra Roma nord e la A1 Milano-Napoli per chi proviene dal Grande Raccordo Anulare. Segnalati quattro chilometri di coda, ma il traffico è in aumento. I due mezzi ancora non sono stati rimossi dalla carreggiata.