Grave incidente stradale sulla Roma-Civitavecchia. È successo questa mattina mercoledì 8 agosto intorno alle 9.30 all'altezza dell'uscita Civitavecchia Nord dell'autostrada A12. Nello scontro sono state coinvolte un'auto e una moto. Il motociclista, un 26enne italiano, nell'urto è stato sbalzato dal mezzo a due ruote e ha fatto un volo di 30 metri prima di cadere al suolo. La vittima è stata trasportata in elicottero a Roma in gravissime condizioni. Ferita anche la conducente dell'auto, una 50enne, soccorsa dal personale sanitario del 118 e trasferita in ambulanza all'ospedale San Paolo di Civitavecchia.

Sul posto i vigili del fuoco del Comune portuale, due ambulanze del 118, l'automedica e la polizia stradale hanno lavorato per ricostruire la dinamica dell'incidente. I pompieri hanno collaborato al soccorso e messo in sicurezza la moto e l’autovettura che perdeva benzina.

Incidente tra via Settevene Palo e A2

Nella giornata di ieri, martedì 7 agosto, un altro incidente ha coinvolto una donna alla guida di un'auto e due ragazzi a bordo di uno scooter. Lo scontro è avvenuto all’incrocio fra via Settevene Palo e l’ingresso della A12, nel Comune di Cerveteri. La macchina una Mini, proveniente da via Aurelia doveva svoltare a sinistra verso l’autostrada quando in quel momento stava passando in direzione opposta il veicolo a due ruote. Nell'urto, i due ragazzi sono caduti: uno è stato trasportato con l'eliambulanza all'ospedale Gemelli, mentre la ragazza è finita al pronto soccorso.

L’intervento dell’elicottero
in foto: L’intervento dell’elicottero