Immagine di repertorio (Fonte la Presse)
in foto: Immagine di repertorio (Fonte la Presse)

È un incidente gravissimo quello avvenuto ieri sera sull'Appia, nel territorio del comune di Velletri. Intorno alle 22.15 all'altezza del chilometro 45,600, una moto con a bordo una coppia si è scontrata contro una macchina guidata da un giovane di 21 anni. Insieme a lui, un amico di 20. Il conducente della moto è morto sul colpo: il suo corpo è caduto rovinosamente sull'asfalto, per lui da subito non c'è stato nulla da fare. Ferita gravemente la moglie, portata d'urgenza all'ospedale di Latina. Non è noto se sia in pericolo di vita o meno, al momento è ricoverata in prognosi riservata. Feriti anche i due giovani a bordo della macchina, anche se in modo meno grave. Sia la moto sia la macchina si sono completamente distrutte.

Mortale sull'Appia, indagini in corso

Non sono ancora note le cause del terribile schianto avvenuto questa notte sull'Appia. Sembra che stessero viaggiando in un punto dell'Appia con scarsa illuminazione e diverse curve, ma non è chiaro come abbia fatto la moto a scontrarsi con la macchina. Sottoposto a drug e alcol test, il conducente della vettura coinvolta nello schianto sarebbe risultato negativo. Sul posto, oltre ai soccorritori del 118, anche gli agenti della Polizia Locale di Albano per i rilievi del caso. La strada è stata chiusa per consentire di effettuare le indagini e rimuovere dalla strada i due veicoli, che sono stati entrambi sequestrati. Quando il 118 è arrivato sul posto, è stato fatto il possibile per rianimare l'uomo, un 52enne che procedeva in direzione Cisterna di Latina: purtroppo era già morto, i sanitari hanno potuto solamente constatarne il decesso.