Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Incidente sull'Appia a Terracina, dove un mezzo dei vigili del fuoco ha sbandato ed è uscito fuori strada. Coinvolti tre pompieri, che sono rimasti feriti e trasportati in ambulanza all'ospedale. Il sinistro è avvenuto nella notte di oggi, venerdì 24 gennaio, nel territorio della provincia di Latina. Secondo le informazioni apprese, era circa l'una quando il mezzo stava transitando all'altezza della località Le Mole, i vigili del fuoco erano in turno di lavoro diretti a Priverno, per spegnere un incendio divampato all'interno di un'abitazione. Improvvisamente l'auto pompa ha sbandato in curva ed è precipitata in un canale a ridosso della carreggiata.

Feriti tre vigili del fuoco

Paura per i passeggeri, ricevuta la segnalazione, sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118, che li ha trasportati in ambulanza al pronto soccorso di Terracina. Arrivati nel nosocomio pontino, i tre pazienti sono stati affidati alle cure dei medici, che li hanno sottoposti agli accertamenti necessari al caso. Fortunatamente nessuno di loro è grave e sono già stati dimessi: hanno riportato ferite in diverse parti del corpo, uno di loro per un problema alla spalla ha ricevuto una prognosi di un mese.

A provocare l'incidente la nebbia

A provocare l'incidente sarebbe stata la scarsa visibilità provocata da una fitta nebbia. Sul posto sono intervenuti in loro soccorso i colleghi, che li hanno recuperati dal mezzo, per poi consegnarli ai sanitari. Terminate le operazioni, il mezzo è stato sollevato con una gru, riportato sulla sede stradale e rimosso.