Immagine di repertorio (Fonte la Presse)
in foto: Immagine di repertorio (Fonte la Presse)

Un uomo è morto in un incidente stradale sull'autostrada A1. Il sinistro è avvenuto nella mattinata di ieri, lunedì 23 settembre, nel territorio in provincia di Frosinone. La vittima è Eleonoro Clavi, un 71enne soccorso e trasportato con urgenza in ospedale, ma deceduto poche ore dopo. Secondo le informazioni apprese al momento in cui sono accaduti i drammatici fatti, l'uomo si trovava alla guida della sua auto, una Toyota Yaris e stava transitando all'altezza di Ferentino, quando, improvvisamente, per cause non note e ancora in corso d'accertamento, ha perso il controllo del veicolo. Insieme a lui, all'interno dell'abitacolo, viaggiava sua moglie. L'auto ha sbandato ed è finita contro un guard rail posto lungo il lato della carreggiata. Una delle ipotesi è che sia stato colto da un malore.

Auto contro guard rail

L'impatto è stato molto violento. La scena si è svolta davanti agli occhi degli automobilisti di passaggio che hanno chiamato i soccorsi, preoccupati per le condizioni di salute delle persone coinvolte nell'incidente. Sul posto, ricevuta la chiamata d'emergenza, è intervenuto il personale sanitario del 118, che ha soccorso marito e moglie e li ha trasportati in ospedale.

Automobilista morto

Ad avere la peggio il conducente del veicolo, le sue condizioni sono parse fin da subito gravi, mentre la donna fortunatamente è rimasta illesa. Arrivati al pronto soccorso, sono stati sottoposti agli accertamenti necessari al caso. La donna è stata visitata per scongiurare che non avesse riportato traumi, mentre le condizioni di salute del marito sono progressivamente precipitate. L'uomo ha lottato diverse ore tra la vita e la morte, poi il decesso.