Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Incidente lungo la via Cassia nel pomeriggio di ieri, lunedì 18 maggio. Stando a quanto riporta il Corriere della Sera, una Mercedes di un'ambasciata africana si è schiantata contro un albero all'altezza del civico 646. A bordo c'erano tre persone, una delle quali rimasta incastrata tra le lamiere dell'abitacolo. Alcuni ragazzi hanno visto la scena e hanno chiamato i soccorsi. I soccorritori del 118 intervenuti sul posto hanno trasportato due uomini al pronto soccorso, mentre la terza occupante dell'auto è riuscita a tornare a casa sulle sue gambe. A bordo della macchina c'erano alcune valigie e quindi, probabilmente, stavano tornando o partendo per un viaggio. Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente, ma potrebbe essere stato provocato dall'alta velocità con cui procedeva la vettura. Le indagini da parte delle forze dell'ordine sono tuttora in corso. Le condizioni di salute dei due feriti restano sconosciute per il momento.

Ieri incidente mortale sul Raccordo

Sempre nella giornata di ieri si è verificato un gravissimo incidente sul Grande Raccordo Anulare. Stando a quanto ricostruito, sarebbe avvenuto pochi minuti prima delle 8 all'altezza dell'uscita di Boccea. A perdere la vita sarebbe stato un anziano di 75 anni. Sul posto sono intervenuti, oltre agli operatori sanitari del 118, anche i vigili del fuoco e i vigili urbani, che hanno disposto la chiusura di una galleria per evitare problemi ulteriori al traffico. L'identità della vittima dell'incidente ancora non è stata resa pubblica.