Grave incidente stradale sull'A24 questa mattina, lunedì 4 febbraio, dove un uomo è morto, rimasto vittima di uno scontro tra la sua auto e un camion. Il sinistro è avvenuto intorno alle ore 12, nel tratto di Strada dei Parchi tra le uscite Vicovaro-Mandela e Carsoli-Oricola, in direzione Teramo. Secondo le informazioni ricevute, la macchina e il mezzo pesante si sono scontrati, per cause ancora in via d'accertamento. L'impatto è stato violentissimo, tanto da non lasciare scampo all'uomo che era alla guida dell'auto. Sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118 che ha tentato di soccorrere la vittima ma purtroppo non c'è stato nulla da fare per salvargli la vita, troppo gravi le ferite e i traumi riportati. Ai rilievi hanno lavorato gli  agenti della polizia stradale.

"Un automobilista, di cui non si conoscono le generalità e per cause ancora da accertare, ha tamponato violentemente un mezzo pesante. Purtroppo per l’uomo al volante della vettura non c’è stato nulla da fare, nonostante l’arrivo tempestivo dei soccorsi. L’auto, una Fiat 500L, è andata completamente distrutta nell’impatto contro il tir. La Polizia Stradale sta lavorando alla ricostruzione della dinamica del sinistro, che non è ancora chiara", si legge in una nota della Strada dei Parchi

Incidente mortale sull'A24: strada chiusa per due ore

Inevitabili le ripercussioni sulla circolazione dei veicoli in transito: il tratto di autostrada Roma-L'Aquila-Teramo è stato chiuso per agevolare le operazioni, in attesa dell'arrivo del magistrato e della rimozione dei mezzi incidentati dalla carreggiata. A darne notizia Astral Infomobilità che ha comunicato l'interdizione del tratto di strada in un post pubblicato su Twitter, spiegando che in alternativa "è consigliata l'uscita Carsoli-Oricola per chi deve dirigersi in direzione Teramo, mentre per chi si deve dirigere in direzione della Capitale l'uscita Vicovaro-Mandela". La corsia è stata riaperta dopo circa due ore.