L’incrocio tra via Prenestina e via Tor de’ Schiavi (Google Maps)
in foto: L’incrocio tra via Prenestina e via Tor de’ Schiavi (Google Maps)

Un uomo è morto in un incidente stradale in via Prenestina a Roma. Il sinistro è avvenuto nella serata di ieri, lunedì 9 dicembre. Vittima un settantasettenne, rimasto coinvolto in un investimento. Erano da poco trascorse le ore 19 e l'uomo si trovava a piedi in strada nella periferia della Capitale all'altezza dell'incrocio con via Tor de' Schiavi. Secondo le informazioni apprese e per cause ancora in corso d'accertamento, un furgone che stava transitando lungo via Prenestina lo ha travolto, probabilmente mentre stava attraversando la strada. L'impatto è stato molto violento: il veicolo ha trascinato l'uomo per diversi metri, poi la vittima è finita riversa sull'asfalto.

Investimento mortale sulla Prenestina

La scena è accaduta davanti agli occhi dei passanti, che, preoccupati per le condizioni di salute dell'uomo, parse fin da subito gravi, hanno chiamato i soccorsi, chiedendo l'intervento urgente di un'ambulanza. Sul posto, ricevuta la telefonata d'emergenza, è arrivato il personale sanitario del 118. I paramedici lo hanno trasportato in ospedale, una corsa contro il tempo a sirene spiegate che non ne ha impedito purtroppo il decesso. L'uomo è morto poco dopo il suo arrivo al pronto soccorso a causa dei gravi traumi e delle ferite riportate che non gli hanno lasciato scampo.

Sulla dinamica indaga la polizia locale

Presenti per i rilievi scientifici gli agenti della polizia locale di Roma Capitale del Gruppo Prenestino, che hanno svolto gli accertamenti necessari al caso e che indagano per ricostruire la dinamica esatta del sinistro. Inevitabili i disagi alla circolazione, con traffico e code fino al termine delle operazioni. I vigili urbani hanno posto sotto sequestro il furgone e lo sottoporranno ad ulteriori accertamenti, per verificare eventuali responsabilità da parte del conducente.