Giuliano Pagliaccia
in foto: Giuliano Pagliaccia

Grave incidente stradale a Montefiascone, in provincia di Viterbo. Giuliano Pagliaccia, 33 anni, del posto, è morto dopo un terribile schianto mentre era al volante della sua auto. Il dramma è accaduto durante la notte tra sabato e domenica scorsi, nel territorio dell'Alto Lazio. Al momento dell'accaduto Giuliano stava percorrendo la strada provinciale Fastello, quando, per cause ancora in via d'accertamento, la sua macchina ha sbandato ed è finita contro un albero che costeggia la carreggiata. Sul posto sono intervenuti i soccorsi: i vigili del fuoco hanno lavorato per estrarlo dall'abitacolo dell'auto e affidarlo alle cure del personale sanitario ma per la vittima non c'è stato purtroppo nulla da fare. Inutili i soccorsi, i paramedici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso, a causa delle gravi ferite e traumi riportati nell'impatto che è stato molto violento. Presenti anche i carabinieri della stazione locale che hanno svolto i rilievi del caso. I funerali di Giuliano saranno celebrati oggi alle ore 15 nella chiesa delle Grazie a Montefiascone.

Giuliano Pagliaccia morto in un incidente stradale

Giuliano Pagliaccia lavorava in una pizzeria che aveva aperto insieme a un suo socio e amico nei pressi di porta della Verità a Viterbo. Un progetto quello di aprire un'attività nell'ambito della ristorazione, che i due ragazzi avevano sognato da tempo e e che da poco erano riusciti a realizzare con tanti sacrifici. "Oramai non ci sei più ma porto avanti il tuo sogno fino alla fine" ha scritto con affetto il suo collega e spalla su Facebook. Lutto a Montefiascone, dove il sindaco Massimo Paolini e i cittadini si sono uniti al dolore della famiglia del giovane, volato in cielo troppo presto.