Un uomo è morto in un incidente stradale su via Casilina in zona Borghesiana a Roma. Il sinistro è avvenuto poco prima della mezzanotte di ieri, martedì 26 maggio. La notizia del decesso è arrivata stamattina dall'ospedale. Vittima un quarantaseenne italiano, di cui non è ancora stata resa nota l'identità, rimasto coinvolto nello scontro tra uno scooter Suzuki Burgman del quale era alla guida e una Smart, con un trentaduenne al volante.

Scontro tra scooter e Smart

Secondo le informazioni apprese al momento in cui sono avvenuti i drammatici fatti era poco prima della mezzanotte e i due veicoli stavano transitando lungo via Casilina all'altezza di via Licata, entrambi diretti fuori Roma, quando, per cause non note e ancora in corso d'accertamento, si sono urtati. Lo scooter ha tamponato l'auto, un impatto molto violento in cui ad avere la peggio è stato il quarantaquattrenne. Per l'uomo, sbalzato dalla sella e finito sull'asfalto, non c'è stato purtroppo nulla da fare.

La vittima morta in ospedale

A dare l'allarme il conducente della Smart che si è fermato a prestare soccorso e che ha chiesto l'intervento urgente di un'ambulanza. Sul posto, a seguito della segnalazione, è intervenuto il personale sanitario del 118, che ha trasportato il quarantaseienne con urgenza in ospedale, dov'è sopraggiunto il decesso, nonostante le cure ricevute. Le sue condizioni di salute sono infatti parse fin da subito critiche. L'automobilista è invece stato medicato sul posto. Presenti per i rilievi scientifici gli agenti della polizia locale di Roma Capitale VI Gruppo Torri, che hanno svolto gli accertamenti di rito.