Traffico completamente paralizzato sul quadrante sud del Grande Raccordo Anulare di Roma. A causa di un incidente mortale avvenuto al chilometro 36 è stata disposta la chiusura del tratto tra le uscite Casilina e Prenestina, con deviazioni sulla complanare. A darne notizia è Luceverde. Al momento il traffico è completamente paralizzato in corsia esterna dall'uscita dell'Autostrada Roma-Fiumicino fino all'uscita della Prenestina e in corsia interna dalla Prenestina all'Appia.

Stando a quanto si apprende si sarebbero scontrati un furgone e un camion. Il passeggero a bordo del camion sarebbe morto, mentre l'autista sarebbe stato estratto vivo dall'abitacolo. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco.

Questo il comunicato diffuso sul sito Muoversi a Roma

Il tratto del Grande Raccordo Anulare di Roma in corrispondenza del km 36.1, tra gli svincoli  Prenestina e Casilina, è provvisoriamente chiuso al traffico, in carreggiata esterna, a causa di un incidente tra due mezzi pesanti che ha provocato un morto. Il traffico ha subito pesanti ripercussioni creando lunghe code. Sul posto sono presenti Forze dell’Ordine, operatori del 118 e squadre Anas. Il traffico al momento è deviato sulla complanare. Non appena saranno effettuati i rilievi da parte dell’Autorità giudiziaria competente, Anas interverrà per rimuovere i mezzi e ripristinare la viabilità il prima possibile.