Covid 19
18 Maggio 2020
9:42

Incidente mortale allo svincolo di Boccea: lunghe code sul Raccordo

Traffico sul Grande Raccordo di Roma in corrispondenza dello svincolo di via Boccea, al chilometro 3.400, in carreggiata esterna. E’ accaduto a causa di un incidente mortale, di cui al momento non si conoscono i dettagli.
A cura di Enrico Tata
Foto di repertorio
Foto di repertorio
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Sul Grande Raccordo Anulare di Roma non sono registrate particolari code nella mattinata di oggi, lunedì 18 maggio, giorno della riapertura dei negozi. L'unico tratto rimasto congestionato per diversi minuti è stato quello in corrispondenza dello svincolo di via Boccea, al chilometro 3.400, in carreggiata esterna. E' accaduto a causa di un incidente mortale, di cui al momento non si conoscono i dettagli. Anas spiega in una nota che "per evitare il rischio di rimanere bloccati in galleria, il transito dei mezzi all'interno della stessa viene regolato".

Stando a quanto si apprende, sul posto c'è il personale di Anas e delle Forze dell'ordine per la gestione della viabilità. Intorno alle 9,30 il traffico è tornato ad essere scorrevole.

Il traffico a Roma nel giorno della ripartenza

L'incidente si è verificato intorno alle 7,30 precisamente tra Selva Candida e l'uscita 2 di via di Boccea. In tutta la città non si rilevano particolari problemi per quanto riguarda il traffico veicolare. Lunghe code sono state registrate soltanto sulla tangenziale all'altezza di Tor di Quinto, ma a causa di un cantiere che ha causato traffico anche nei giorni scorso. Per il momento, quindi, nella Capitale il traffico non è aumentato molto rispetto ai primi giorni della fase 2.

29724 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni