Incrocio di via Florian – foto Google Maps
in foto: Incrocio di via Florian – foto Google Maps

Incidente mortale all'incrocio tra via Eugenio Florian e via Ponte delle Sette Miglia, nel quartiere Romanina della Capitale, periferia sud est. Stando a quanto si apprende, una donna di 47 anni è morta e la figlia di 14 anni è rimasta gravemente ferita. Il fatto è avvenuto poco dopo le 9 di oggi, mercoledì 13 novembre.

Madre e figlia a bordo di una Matiz: la 14enne è gravissima

Su una delle due automobili coinvolte c'erano madre e figlia. La prima, 47 anni, è morta, mentre la figlia 14enne è stata soccorsa e trasportata in gravissime condizioni in codice rosso all'ospedale Sandro Pertini di Roma.

La dinamica dell'incidente è ancora da chiarire. Per i rilievi del caso sono intervenuti gli agenti del gruppo Tuscolano della polizia locale di Roma Capitale. Le due automobili coinvolte sono una Yaris e una Matiz (su quest'ultima viaggiavano mamma figlia) e si sarebbero scontrate frontalmente.

A marzo scorso la presidente del Municipio VII di Roma, Monica Lozzi, aveva denunciato come l'incrocio di via Florian fosse stato uno di quelli menzionati tra i  più pericolosi dagli stessi cittadini: "Proseguono senza sosta i lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale nel Municipio VII con l'utilizzo del bicomponente applicato con rullo. Siamo intervenuti sulle seguenti strade, dando priorità agli istituti scolastici e agli incroci pericolosi segnalati dai cittadini: Via Florian, via Don Orione, via dei Levii, via Assisi, via Muzio Scevola, via Vetulonia , via Satrico, via delle Cave, via Giovanni Villani, via Latina".