Foto Facebook
in foto: Foto Facebook

Grave incidente a Cassino lungo la superstrada per Sora. Stando a quanto riporta Latina Today, un'automobile si è scontrata contro un tir. Ha perso la vita la conducente dell'auto, una Lancia Y. Si tratta di una donna di 36 anni, residente a Formia, ma originaria di Pontecorvo. A bordo insieme a lei c'era la figlia, una bimba di tre anni, le cui condizioni sarebbero gravissime. La piccola è stata soccorsa da un'eliambulanza e trasferito all'ospedale Bambino Gesù di Roma. Ancora sconosciuta rimane la dinamica dell'incidente.

Lo scontro, riporta ancora Latina Today, è avvenuto all'altezza dell'area di servizio Esso nei pressi dello svincolo che conduce all'ospedale Santa Scolastica di Cassino. Sul posto vigili del fuoco e ambulanze del 118. La vittima si chiamava Serena Pezzella ed era responsabile di una casa famiglia di Pontecorvo.

"A titolo personale, come sindaco ma soprattutto come amico, e a nome dell’intera comunità locale ci stringiamo al dolore di tutta la famiglia Pezzella per la scomparsa della cara Serena. Ho visto Serena l'ultima volta il 26 maggio scorso al matrimonio della cugina Alessandra. Eravamo al tavolo vicino e durante il pranzo abbiamo chiacchierato molto, una persona brillante e interessata al sociale. Una giovane madre che perde la vita in questo modo sulla strada è una tragedia troppo grande da superare. Un grosso abbraccio alla piccola che era con la madre nell’auto con la speranza che possa al più presto essere dichiarata fuori pericolo", scrive in una nota il sindaco di Pontecorvo, Anselmo Rotondo.