Non ce l'ha fatta Luca Forte, il giovane di 19 anni rimasto gravemente ferito nell'incidente avvenuto ieri sera in via Leuciana a Pontecorvo. Il giovane, ricoverato in condizioni disperate al Policlinico Umberto I di Roma, è deceduto stasera a causa della gravità delle ferite riportate, che non gli hanno lasciato scampo. Nel sinistro ha perso la vita anche l'autotrasportatore Tommaso Pulcini, deceduto sul colpo. L'uomo viaggiava su una Fiat Stilo, Luca su un Suv guidato da una donna: a bordo c'era anche una ragazza minorenne. Entrambe, sono rimaste ferite ma non in modo grave. Le condizioni di Luca invece, si sono rivelate da subito molto serie. Il giovane era molto conosciuto in Ciociaria, dove faceva il dj: e proprio in queste ultime ore, la sua pagina fan ha continuato a dare aggiornamenti sulle sue condizioni di salute, smentendo voci della sua morte che si susseguivano già nella giornata di oggi.

Incidente a Pontecorvo, morti Tommaso Pulcini e Luca Forte

L'incidente che ha causato la morte di Luca Forte e Tommaso Pulcini è avvenuto poco prima delle 21 del 14 febbraio a Pontecorvo, in provincia di Frosinone. Per cause ancora da accertare, il Suv guidato dalla donna e la Fiat Stilo con a bordo Tommaso Pulcini si sono scontrate frontalmente a poca distanza dall'imbocco dell'autostrada A1 e dal casello di Castrocielo. Il 54enne è stato estratto ormai privo di vita dalle lamiere dell'auto, il personale sanitario del 118 non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Luca Forte, invece, è stato inizialmente portato in ambulanza all'ospedale Santa Scolastica di Cassino, e poi in elicottero d'urgenza al Policlinico Umberto I di Roma. Per rendere possibile le operazioni di soccorso e di messa in sicurezza della strada, la provinciale 628 è rimasta chiusa per diverso tempo in entrambe le direzioni. Poco dopo le 16 di oggi, la notizia del decesso.