Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Incendio lungo la Tangenziale Est di Roma. A bruciare un'auto, che ha preso fuoco nella Galleria Nuova Circonvallazione Interna, all'altezza di via dei Monti Tiburtini. Il veicolo si è incendiato questa mattina, giovedì 10 ottobre, provocando disagi agli automobilisti provenienti dal Grande Raccordo Anulare e diretti al lavoro nella Capitale. A dare l'allarme i passanti, che hanno notato la vettura ferma sotto alla galleria e il fuoco sprigionarsi avvolgendola progressivamente. Sul posto, ricevuta la chiamata d'emergenza, sono intervenuti i pompieri, che in breve tempo hanno domato il rogo e messo in sicurezza l'area. Il tratto di strada è stato chiuso per evitare incidenti stradali per tutta la durata delle operazioni di spegnimento. Terminati gli accertamenti e rimosso il veicolo danneggiato dalle fiamme, la circolazione sta tornando progressivamente alla normalità.

Conducente ferito: è grave

Il conducente dell'auto che si è incendiata è rimasto gravemente ferito. L'uomo, un 40enne, è stato soccorso dal personale sanitario del 118 e trasportato in ambulanza al Policlinico Umberto I con codice rosso. Arrivato al pronto soccorso del nosocomio romano, è stato affidato alle cure dei medici che lo hanno sottoposto alle cure necessarie al caso. Il paziente ha riportato traumi in diverse parti del corpo. Presenti per i rilievi scientifici gli agenti della polizia locale di Roma Capitale.

Galleria Tangenziale Est chiusa

Ad informare gli automobilisti in viaggio del disagio Luceverde Roma su Twitter: "A24 tratto urbano chiuso bivio con la Tangenziale Est provenendo dal Gra, in direzione Salaria per la presenza di un veicolo in fiamme sulla Tangenziale". La galleria è stata chiusa all'altezza di via Nomentana, in direzione San Giovanni, poi riaperta, al termine dell'intervento dei pompieri. Inevitabili i disagi alla circolazione, una mattinata di passione per gli automobilisti in transito, con traffico e incolonnamenti: permangono code di alcuni chilometri.