Non c'è pace per oggi nel Lazio: un ulteriore incendio è divampato nella giornata di oggi in via Pontina all'altezza del km 59,200, nel territorio di Latina. Nel tratto interessato dal rogo è stata chiusa la strada complanare per la sicurezza degli automobilisti. Sul posto sono intervenute le squadre Anas, le forze dell'ordine e i Vigili del Fuoco per spegnere l'incendio e gestire il traffico cittadino, già congestionato dalla mattina a causa di un incidente sempre sulla via Pontina. Non si sa ancora quale sia la natura del rogo né da cosa sia stato causato. Di certo c'è che quello sulla statale non è stato l'unico incendio che si è avuto oggi.

Incendio all'Eur e alla Regione Lazio

Alla Regione Lazio è andato a fuoco un container contenente della carta proprio nell'area esterna dello stabile. Sul posto sono intervenuti immediatamente i lavoratori della vigilanza personale della Regione e le forze dell'ordine, che hanno domato le fiamme in poco tempo. Non si registrano né intossicati né feriti, mentre la polizia sta effettuando i rilievi del caso per capire se l'incendio abbia natura dolosa o se sia scoppiato per caso. Ben peggiore è stato invece l'incendio all'Eur, scoppiato oggi poco dopo le 16. Ad andare a fuoco sembra sia stato il centro revisione Eur Car, un'autofficina che si occupa anche di smaltimento di pneumatici. La zona è stata avvolta da una nube nera: per facilitare le operazioni di spegnimento e il passaggio dei mezzi di soccorso, è stata chiusa la via del Mare tra via dei Cocchieri e Tor di Valle, in entrambe le direzioni, con traffico deviato in via Ostiense.