La nube nera dall’auto gpl in fiamme
in foto: La nube nera dall’auto gpl in fiamme

Un incendio è divampato intorno alle ore 13.45 di oggi, giovedì 18 luglio a Roma. Il rogo si è originato dall'esplosione di un'auto gpl che, per cause non note e in corso d'accertamento, ha preso fuoco in via Portuense, nei pressi di via Alexandre Gustave Eiffel tra Ponte Galeria e la Nuova Fiera di Roma. Le fiamme si sono in breve tempo propagate alla zona circostante e hanno coinvolto ben 12 vetture parcheggiate in zona, che sono rimaste danneggiate e ridotte a carcasse. Paura per residenti e automobilisti in transito che hanno notato un'enorme colonna di fumo nero alzarsi verso il cielo, senza inizialmente capire da dove provenisse.

Incendio e fumo in via Portuense tra Ponte Galeria e Nuova Fiera di Roma

Prendendo fuoco, l'auto con l'impianto a gas ha bruciato anche le sterpaglie circostanti. A dare l'allarme i passanti, che preoccupati, hanno chiamato aiuto, chiedendo l'immediato intervento dei vigili del fuoco e di un'ambulanza. Sul posto sono arrivate cinque pattuglie della polizia locale di Roma Capitale del Gruppo Marconi e gli agenti si sono occupati di gestire il traffico in zona, per mettere in sicurezza l'area. Il tratto interessato dal rogo è stato temporaneamente chiuso per agevolare le operazioni di spegnimento e riaperto a fine intervento. I pompieri hanno lavorato per domare le fiamme che si sono propagate lambendo i veicoli vicini e la vegetazione. Fortunatamente secondo quanto appreso non risultano persone ferite, né intossicate.

Incendio in via Condotti a Roma

Incendio in un B&b in via Condotti a Roma intorno alle 17 di oggi. Le fiamme sono scaturite forse a causa di un cortocircuito all'impianto elettrico di un palazzo a pochi passi da Piazza di Spagna, nel cuore della Capitale, tra le affollate vie dello shopping. L'allarme è scattato a seguito del fumo presente nelle scale del palazzo, una situazione che ha spinto a segnalare l'accaduto ai pompieri. I residenti preoccupati sono scesi in strada e hanno atteso l'intervento dei soccorritori. Sul posto in breve tempo sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno domato il principio d'incendio e controllato che tutto fosse a posto, prima di permettere alle persone di rientrare nelle loro abitazioni. La strada è stata temporaneamente chiusa al transito nel tratto interessato, in prossimità dell'edificio, per permettere lo svolgimento delle operazioni di spegnimento in sicurezza. Presente anche un'ambulanza che ha soccorso una persona sul posto.

L'incendio su via Appia Nuova a Quarto Miglio di martedì scorso

Martedì scorso 16 luglio un incendio è divampato all'interno di un deposito di uno sfasciacarrozze al civico 819 in zona Appia, nel quartiere Quarto Miglio, tra via Appia antica e via Appia Nuova, prima della stazione della metro A Arco di Travertino. Quattro vecchie automobili sarebbero state distrutte dalle fiamme. Un'alta nuvola di fumo nero e denso è visibile da tutte le zone dei quartieri Appio-Latino e Appio-Tuscolano.

L'incendio all'Eur della scorsa settimana

La scorsa settimana un grosso incendio ha ricoperto i quartieri Eur e Ostiense di Roma di una nube nera visibile a chilometri di distanza. Il rogo è divampato all'interno di un'autofficina che si occupa anche dello smaltimento di pneumatici, il Centro revisioni Eurocar, in via del Cappellaccio. Quattro capannoni sono stati avvolti dalle fiamme, che in breve tempo hanno divorato gran parte della struttura. Sul posto hanno lavorato per domare il fuoco cinque squadre dei pompieri. Presenti ben 15 pattuglie della polizia locale di Roma Capitale del Gruppo Marconi e limitrofi.