Foto di repertorio – vigili del fuoco
in foto: Foto di repertorio – vigili del fuoco

Un incendio è scoppiato all'interno di un appartamento nel centro di Stimigliano, un paesino con poco più di 2mila abitanti in provincia di Rieti. Una donna di 62 anni, E.I. le sue iniziali, è stata trovata morta carbonizzata. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco della stazione di Poggio Mirteto. Sono stati i pompieri a trovare il cadavere della proprietaria di casa, proprio davanti al caminetto. Alcuni flaconi di alcol erano lì vicino ed erano stati usati, probabilmente, per accendere il fuoco.

Sulla vicenda indagano i carabinieri

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri. In casa, quando è divampato l'incendio, c'era solo la donna. Nell'appartamento viveva insieme al suo compagno.