22 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Incendio al Don Bosco, frutteria devastata dalle fiamme: il rogo scoppiato alle 2 di notte

Questa notte è scoppiato un incendio in una frutteria di viale Marco Fulvio Nobiliore 56. L’esercizio commerciale è stato interamente distrutto dalle fiamme e il locale è stato dichiarato inagibile. Secondo le prime informazioni, le fiamme sarebbero divampate a causa di un corto circuito avvenuto nel locale.
A cura di Natascia Grbic
22 CONDIVISIONI
Immagine

Un incendio ha devastato una frutteria in viale Marco Fulvio Nobiliore 56. Il rogo è avvenuto questa notte intorno alle 2: sul posto, per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza la zona, la squadra dei Vigili del Fuoco di Tuscolano II, intervenuti tempestivamente per domare l'incendio. Purtroppo, nonostante la celerità dell'intervento, la frutteria è stata distrutta completamente dalle fiamme e i locali sono stati dichiarati inagibili dai pompieri. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, anche i carabinieri di Cinecittà per le indagini e i rilievi del caso. Da quanto si apprende il rogo si sarebbe sviluppato a causa di un incidente, un corto circuito interno che ha fatto sviluppare le fiamme all'interno della frutteria. Il negozio, gestito da un cittadino del Bangladesh residente da anni a Roma, non può per ora continuare la sua attività di vendita al pubblico a causa dei danni causati dall'incendio.

A fuoco cartiera in via della Falcognana

Un incendio ha devastato un'altra attività commerciale martedì 25 febbraio in via della Falcognana, all'estrema periferia sud della capitale. A prendere fuoco, il sito di un'azienda che si occupa del recupero e del riciclo della carta: per spegnere il rogo sono dovute intervenire sette squadre dei Vigili del Fuoco che, con l'ausilio di diverse autobotti e di un carro schiuma, hanno domato le fiamme che hanno coinvolto un'area di 10mila metri quadrati. La colonna di fumo nero generata dall'incendio è stata visibile a diversi chilometri di distanza. Oltre ai mezzi dei pompieri sono intervenute in supporto anche le autobotti del Comune per evitare che l'incendio si allargasse ulteriormente.

22 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views