Incendio a Morlupo, comune a nord di Roma. Stando a quanto riporta il Messaggero le fiamme sarebbero divampate nel primo pomeriggio di oggi in via delle Grotte, tra i comuni di Morlupo e Rignano Flaminio. L'incendio sarebbe arrivato in questi minuti a ridosso di alcune abitazioni e molti residenti sono stati costretti ad abbandonare le loro case. Sul posto sono al lavoro diverse squadre dei vigili del fuoco.

Nella giornata di oggi numerose pattuglie di carabinieri a cavallo sono in servizio di controllo antipiromani nella riserva di Castel Fusano e nella provincia di Roma, nelle zone recentemente colpite dagli incendi boschivi come Tivoli, Fiano Romano, Capena e proprio Morlupo. Pattuglie sono state inviate anche nelle zone considerate a rischio come Fregene, Fiumicino e tutto il quadrante a Nord della Capitale compreso tra Porte di Roma e Soratte. Le pattuglie a cavallo, si legge nel comunicato dei carabinieri, consentiranno di raggiungere sentieri e zone impervie che solo grazie agli equini possono essere praticati, consentendo anche di scoprire eventuali insediamenti abusivi, stranieri irregolari o malintenzionati presenti in pineta oltre che a contrastare il fenomeno della prostituzione nella pineta.

Incendio anche ad Artena, Castelli Romani.

Un incendio sarebbe divampato anche ad Artena, piccolo paese in provincia di Roma, a sud est della Capitale. Anche in questo caso le fiamme sarebbero divampate dopo pranzo. Sul posto, località contrada Casal di Mondo, sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco e un elicottero Drago 55.