in foto: Foto d'archivio 

Il 21 dicembre scorso un uomo in sella al suo scooter è stato vittima di un grave incidente stradale in via Tuscolana, zona Camporomano/Vermicino a Roma. Le sue condizioni sono tuttora critiche e, informa il figlio su Facebook, "sta continuando disperatamente a lottare per rimanere in vita. Rimane ricoverato in terapia intensiva con un estesissimo trauma cranico, intubato e in stato di coma. Noi continuiamo a pregare e gli saremo accanto giorno dopo giorno". Alla guida dell'automobile coinvolta nell'incidente, di colore chiaro, c'era una giovane donna, che è scappata senza prestare soccorso. Per questo il figlio dell'uomo ha deciso di rivolgere un appello pubblico su Facebook alla guidatrice dell'automobile: "Io capisco se ti sei messa paura ed in preda al panico hai deciso di scappare – ma se hai un briciolo di coscienza a mente fredda ti renderai conto che quello che hai fatto e’ troppo grave per dormire serena il resto della tua vita. Forse poi l’accaduto non e’ neanche colpa tua. Quindi fai la cosa giusta e vai dalle forze dell’ordine a raccontare cosa e’ successo. Peggiori soltanto la situazione se non lo fai. Se ci fosse qualche amica/o o parente della giovane donna a conoscenza dei fatti vi prego di non entrare nel torto anche voi ma di convincerla ad andare dalle forze dell’ordine il più presto possibile. Altrimenti fatelo voi per lei".

Questo l'appello rivolto invece ad eventuali testimoni dell'incidente: "Rinnovo il mio appello a tutti coloro che dovessero avere informazioni utili sull'accaduto a segnalare qualsiasi informazione, qui nei commenti, inviandomi un messaggio FB o whatsapp (allo 0044 7940093705), oppure direttamente alla Polizia Municipale di competenza (anche in forma anonima)

U.O. Gruppo VII “Tuscolano”, Sezione Polizia Stradale – Ufficio Infortunistica Stradale, Tel. 06 67695447.