È uscito il nuovo video di Carl Brave, ‘Che Poi'. La clip, ambientata nell'antica Roma, in meno di un'ora ha già fatto quasi 5mila visualizzazioni: numeri da record per il cantante, che in questo video si è avvalso della collaborazione straordinaria di un grande del cinema italiano e uno dei simboli della romanità nel mondo. Stiamo parlando dell'attore Carlo Verdone ovviamente, che quest'anno festeggia quarant'anni dal suo esordio con il film ‘Un Sacco Bello', uscito nel 1980. Ed è proprio Carlo Verdone che Carl Brave omaggia all'inizio del suo video. ‘Che Poi' inizia a Roma, Carl è un giovane ragazzo un po' coatto che con la fidanzata (Ludovica Frasca, velina di Striscia la Notizia) si trova al Gianicolo e dal cannocchiale cerca di vedere "‘ndo sta lo stadio'. La citazione è ovviamente a uno dei film più belli di Carlo Verdone, ‘Viaggi di Nozze', dove Carl e Ludovica interpretano i novelli sposi Jessica e Ivano.

Carlo Verdone nel nuovo video di Carl Brave è Giulio Cesare

Preso a pugni da un avventore un po' impaziente di vedere dal cannocchiale, Carl Brave cade per terra svenuto e si ritrova nell'antica Roma, con Carlo Verdone nei panni di Giulio Cesare, che gli chiede se è un barbaro o un burino. Alla risposta ‘no, so de Roma', l'attore gli chiede allora la formazione della squadra di calcio, che Carl Brave non ricorda. Dal pollice in giù di Carlo aka Giulio, si susseguiranno poi tutta una serie di scene in cui si vede il cantante cercare di conquistare una Ludovica Frasca vestita da antica romana, per poi svegliarsi una volta che c'è riuscito. E chiedere alle persone che lo guardano preoccupato la formazione della squadra della Roma.