Autografi, selfie e sorrisi per i piccoli pazienti del reparto pediatrico dell'ospedale Sant'Andrea di Roma. A regalargli un bel pomeriggio è stato l'attaccante della Roma Stephan El Shaarawy, accompagnato dalla mascotte della squadra giallorossa Romolo.

El Shaarawy: "Un'emozione bellissima"

"Una ventata di aria fresca per questi nostri piccoli ospiti che, da grandi campioni, scendono tutti i giorni in campo per vincere la loro personale sfida contro la malattia .Ringraziamo la Fondazione Roma Cares per averci dato l’occasione di regalare loro una giornata indimenticabile", ha commentato il Direttore Sanitario dell'ospedale romano, il dottor Lorenzo Sommella.  "È stata una bellissima emozione. Per me è sempre un grade piacere essere a contatto con questi bambini per cercare di regalar loro un sorriso in più”, ha detto invece ‘il Faraone' giallorosso. Grazie all'iniziativa di Roma Cares Elsha ha passato il pomeriggio insieme ai bambini ricoverati e ha donato loro giocattoli, gadget e palloni ufficiali dell'As Roma.