Treno in transito in una stazione della linea FL3 (Wikipedia).
in foto: Treno in transito in una stazione della linea FL3 (Wikipedia).

Treni in ritardo fino a un'ora sulla linea ferroviaria Roma-Napoli. Una mattina di passione quella di oggi, venerdì 22 marzo, per i pendolari che quotidianamente si spostano verso la Capitale per studio o per lavoro. La circolazione ha subito forti rallentamenti a guasto sulla linea ferroviaria fra Campoleone e Latina, già dalla mattina presto, è stata interrotta intorno alle ore 5.30 per n problema in direzione Roma e riattivata intorno alle 6.30, colpendo proprio la fascia dei pendolari che faticosamente, si svegliano presto per avere il tempo di spostarsi verso Roma. Sul posto, sono intervenuti i tecnici della Rete ferroviaria italiana, per svolgere gli accertamenti e rimediare all'inconveniente. Inevitabili i disagi: il servizio ferroviario è stato riprogrammato. La circolazione è ripresa ma i treni in transito hanno accumulato oltre un'ora di ritardo, con limitazioni e cancellazioni.

Su Twitter Infotreno ha aggiornato i viaggiatori della situazione in tempo reale. L'Intercity 701 è stato cancellato dalla stazione di Roma Termini alla stazione di Napoli Centrale; l'Intercitynotte 35199 anch'esso cancellato da Roma Termini a Salerno. L'Intercitynotte 35155 è fermo a Campoleone; l'Intercitynotte 35554 fermo a Priverno, Intercitynotte 35550 è fermo a Formia; l'Intercity 510 è fermo a Napoli, Intercity 582è stato cancellato da Napoli Centrale a Roma Termini. Nel corso della mattinata la circolazione è ripresa e attualmente è in fase di stabilizzazione.