Il giorno del battesimo del figlio che ha perso la vita nell’incidente assieme ai genitori
in foto: Il giorno del battesimo del figlio che ha perso la vita nell’incidente assieme ai genitori

Morta una famiglia in un grave incidente avvenuto poco dopo le ore 13 lungo l'autostrada A1 nella corsia sud al chilometri 654 nel tratto compreso tra i caselli di Ceprano e Pontecorvo, nel Comune di Roccasecca, territorio della provincia di Frosinone. Si tratta di due genitori di 34 e 36 anni, Daria Oliva e Stanislao Acri, e del loro figlio di appena 6 mesi. La famiglia era diretta a Rossano in provincia Cosenza, dove vivevano, e viaggiavano sulla loro Fiat Punto. Padre, madre e bimbo erano stati alcuni giorni a Roma, prima per una visita al Bambino Gesù, poi per il concerto di Roger Waters.

Inutili i soccorsi del personale sanitario del 118, arrivato subito in autostrada: per le vittime, rovinosamente intrappolate tra le lamiere, non c'è stato nulla da fare se non accertarne il decesso. Secondo quanto appreso, l'auto ha sbandato ed è finita prima contro un furgone e poi contro lo spartitraffico di cemento. Nell'impatto è rimasto coinvolto anche il conducente del furgone ricoverato in stato di choc all'ospedale Santa Scolastica di Cassino, ma non ha riportato ferite gravi. Ancora da accertare le dinamiche del tragico incidente che ha distrutto una famiglia intera. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando di Frosinone, al lavoro da diverse ore, un eliambulanza e la polizia stradale di Cassino.

Traffico in tilt e lunghe code

Sul luogo dell'impatto sono presenti il personale di Autostrade per l'Italia ed tutti i mezzi di soccorso. "A1 Milano-Napoli: code verso Napoli incidente – Sulla A1 Mliano-Napoli, tra Ceprano e Pontecorvo, verso Napoli, è stato riaperto il tratto precedentemente chiuso per un incidente con una sola vettura coinvolta all'altezza del km 654 alle ore 12.35 – si legge in una nota – Al momento ci sono 5 chilometri di coda in aumento ed il traffico in prossimità dell'incidente scorre su due corsie". A chi è diretto verso Napoli "consigliamo di uscire a Ceprano con rientro in autostrada a Pontecorvo, dopo aver seguito le indicazioni per la strada statale 6 Casilina". Il tratto compreso tra Ceprano e Pontecorvo, in direzione di Napoli, precedentemente chiuso a causa dell'incidente, è stato riaperto intorno alle ore 14.