160 CONDIVISIONI
28 Aprile 2020
7:34

Giovane muore in ospedale ad Anzio: i familiari aggrediscono un medico

Sono in corso le indagini sui familiari di un giovane morto all’ospedale di Anzio, che avrebbero aggredio un medico. Il ragazzo è deceduto dopo che le sue condizioni di salute si sono progressivamente aggravate.Sul posto la Polizia di Stato che ha svolto accertamenti e sta ricostruendo la dinamica.
A cura di Alessia Rabbai
160 CONDIVISIONI

Hanno aggredito un medico all'interno del pronto soccorso dell'ospedale Riuniti di Anzio dopo la morte di un giovane. Sono in corso le indagini degli agenti della Polizia di Stato per ricostruire quanto acacduto nel nosocomio della provincia di Roma, dove i familiari di un ragazzo deceduto si sarebbero scagliati contro il professionista. Un contesto quello in cui sono avvenuti i fatti, ancora non chiaro da delineare, per ora al vaglio degli investigatori. Secondo le informazioni apprese, il trentenne, che soffriva di patologie pregresse, non era un paziente Covid.

Il giovane ricoverato all'ospedale di Anzio è morto

Il giovane si trovavava nelle stanze del reparto emergenziale, in osservazione nel reparto isolato appositamente adibito per l'emergenza ma, pare non fosse positivo al Covid-19. Tuttavia le sue condizioni di salute, per cause non note e ancora in corso di accertamento, si sono progressivamente aggravate, fino a condurlo al decesso. Inutile ogni intervento del personale sanitario di salvargli la vita. Dopo la morte del proprio caro, i parenti avrebbero aggredito il medico di turno, una dottoressa.

La Polizia di Stato indaga sull'aggressione

Ad intervenire in suo soccorso, il personale in servizio, che ha assistito alla scena e ha dato l'allarme, chiedendo l'intervento delle forze dell'ordine. Sul posto è intervenuta una volante che ha svolto degli accertamenti sui parenti del ragazzo presenti in pronto soccorso al momento del decesso, per accertare le loro responsabilità. Le indagini sono in corso per fare chiarezza sulla vicenda.

160 CONDIVISIONI
Muore per infarto in ospedale a Palermo, familiari devastano pronto soccorso: "Scene da far west"
Muore per infarto in ospedale a Palermo, familiari devastano pronto soccorso: "Scene da far west"
113 di Videonews
Ayann muore a 2 anni per arresto cardiaco, il padre: “Lo avevano dimesso dall’ospedale”
Ayann muore a 2 anni per arresto cardiaco, il padre: “Lo avevano dimesso dall’ospedale”
280 di Videonews
Preso il giovane detenuto psichiatrico evaso dall'ospedale Pertini di Roma: era a casa del padre
Preso il giovane detenuto psichiatrico evaso dall'ospedale Pertini di Roma: era a casa del padre
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni