186 CONDIVISIONI
16 Agosto 2017
18:32

Gaeta, ambulante aggredito in spiaggia da ragazzi: volevano avere un pallone senza pagarlo

Un venditore ambulante di 56 anni senegalese ha ricevuto una coltellata, che l’ha ferito all’avambraccio, dopo essersi rifiutato di regalare un pallone a dei ragazzi che pretendevano di averlo senza pagare.
A cura di Stefano Rizzuti
186 CONDIVISIONI

Un venditore ambulante è stato aggredito questa mattina su una spiaggia a Gaeta, in provincia di Latina. Secondo quanto raccontato dallo stesso uomo, un 56enne originario del Senegal, alcuni ragazzi erano scesi sulla spiaggia dei Trecento Scalini dove lui stava camminando trascinando il suo carrello con la merce. I ragazzi avrebbero preteso di prendere un pallone senza volerlo pagare. La versione è stata confermata anche da alcuni testimoni.

Al rifiuto dell’uomo di lasciar loro il pallone gratuitamente, sarebbe scoppiata una lite: è finita con una coltellata che ha ferito all’avambraccio il venditore. Sul posto sono subito accorsi i carabinieri di Gaeta, chiamati insieme a una ambulanza del 118 che ha trasportato l’uomo rimasto ferito in ospedale. Lì è stato medicato con alcuni punti di sutura. I carabinieri sono in cerca dei ragazzi che hanno aggredito l’uomo: si tratta probabilmente di cinque giovani che sono fuggiti subito dopo aver ferito il venditore ambulante.

A richiamare l’attenzione dei passanti sono state le urla del senegalese, che l’hanno soccorso e hanno dato l’allarme. I carabinieri stanno inoltre indagando sulla possibilità che si sia trattato di una aggressione a sfondo xenofobo, anche se al momento non è questa l'ipotesi più probabile secondo gli inquirenti.

186 CONDIVISIONI
Ragazza brutalmente aggredita in palestra, la scena ripresa dalle telecamere
Ragazza brutalmente aggredita in palestra, la scena ripresa dalle telecamere
594.345 di Cronaca
Pestato a sangue davanti alla stazione Centrale di Milano, ragazzo aggredito con calci e bottiglie
Pestato a sangue davanti alla stazione Centrale di Milano, ragazzo aggredito con calci e bottiglie
167.822 di Fanpage.it Milano
Sparisce nel nulla dopo bagno con gli amici, Mattia trovato vivo 9 ore dopo aggrappato agli scogli
Sparisce nel nulla dopo bagno con gli amici, Mattia trovato vivo 9 ore dopo aggrappato agli scogli
2.178 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni