Dal 24 al 26 maggio torna la sagra della tellina a Fiumicino, uno degli eventi più attesi lungo il litorale laziale. L'evento si rinnova continuamente e quest'anno gli organizzatori puntano l'obiettivo di superare il record dell'anno scorso, con oltre 650 kg di telline cucinate e servite con gli spaghetti, per uno dei classici piatti di mare più gettonati di sempre. L'evento si terrà precisamente a Passoscuro, paese vicino al Comune di Fiumicino: nel corso della manifestazione i visitatori potranno godere del menù presentato dagli chef presenti nei vari stand, con la possibilità di assaggiare le telline in vari modi, sia come parte di un piatto di pasta che adagiate sopra una bruschetta. L'anno scorso i volontari della Pro Loco hanno servito oltre 4000 portate a centinaia di romani e turisti giunti per assaporare il mollusco più pescato e più mangiato della spiaggia laziale.

Cosa ci sarà alla sagra della tellina a Fiumicino

La sagra della tellina non sarà esclusivamente un evento gastronomico, ma durante la manifestazione si terranno molti spettacoli di musica e di cabaret, con varie occasioni di svago e di divertimento dedicate a grandi e piccini. Tutto comincia venerdì in piazza Santarelli, dove i ReQueen animeranno la zona con le canzoni dello storico gruppo di Freddie Mercury. Sabato sera sarà invece la volta dell'Ufo Rock Band, che farà ballare i visitatori al suono delle sigle dei cartoni animati rivisitate in chiave rock, mentre domenica è previsto il gran finale, con la presenza di Andrea Braido, storico chitarrista di Vasco Rossi, che accompagnerà gli Asilo Republic per un omaggio al cantante di Zocca. A seguire anche lo spettacolo di magia del Magico Alvernini.

Come si arriva alla sagra della tellina

Arrivare alla sagra della tellina è semplice. L'evento si terrà a Passoscuro, frazione a due passi da Fiumicino: la manifestazione è facilmente raggiungibile con il pullman del Cotral che parte dalla stazione della metro A Cornelia e che porta proprio fino a Passoscuro. L'alternativa è quella del treno regionale che parte da Roma Termini e passa per Roma San Pietro, arrivando alla stazione di Torre in Pietra-Palidoro, la più vicina a Passoscuro, raggiungibile poi con l'autobus che parte proprio dalla fermata.