5 Ottobre 2017
18:21

Fiorello all’Auditorium: le informazioni sullo spettacolo all’insegna della solidarietà

Sabato 7 settembre all’Auditorium della Conciliazione di Roma si terrà lo spettacolo di Fiorello. Il travolgente artista si esibirà sul palco per raccogliere fondi da destinare ai bimbi nati prematuri dell’Ospedale Fatebenefratelli. Un’occasione da non mancare per godere della sua verve e per partecipare attivamente ad un progetto solidale.
A cura di Matilde De Bisogno

Uno degli artisti più carismatici ed amati dal pubblico italiano al servizio della solidarietà. Rosario Fiorello si esibirà sabato 7 settembre alle ore 21:00 sul palco dell'Auditorium della Conciliazione di Roma con uno spettacolo i cui proventi saranno interamente destinati al completamento dei lavori di potenziamento della Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Fatebenefratelli dell'Isola Tiberina ed alle attività portate avanti in reparto dall'Associazione “La Cicogna Frettolosa”, onlus nata da genitori di ex-bimbi prematuri per offrire supporto, materiale e morale, a chi oggi vive la stessa esperienza. Biglietti dai 50 agli 80 euro. Per maggiori informazioni, visitate il sito ufficiale dell'evento.

Una storia di successi

Animatore nei villaggi turistici, presentatore, cantante, speaker radiofonico, attore e imitatore, è considerato da molti uno dei più eclettici e talentuosi artisti italiani. Il debutto sul piccolo schermo avviene nel 1988 con "Deejay Television". La grande notorietà arriva nel 1992 con il "Karaoke": Fiorello porta la gente in piazza, facendo cantare in tutte le città d'Italia giovani e meno giovani, studenti e professionisti, casalinghe e laureati. Grazie al programma, si impone come fenomeno televisivo e il suo famoso codino diventa il marchio della sua immagine. Nel 1996 realizza con Maurizio Costanzo "La febbre del venerdì sera" e "Buona Domenica". L'anno successivo presta la sua voce al protagonista maschile del cartone animato "Anastasia". Nel 2001 approda in Rai, conducendo con straordinario successo il varietà "Stasera pago io". Nello stesso anno, inizia l'avventura radiofonica "Viva Radiodue" con Marco Baldini. Nell'estate del 2005 porta in giro per i teatri italiani lo spettacolo "Volevo fare il ballerino", che vede coinvolti numerosi artisti quali Joaquin Cortes, Mike Bongiorno e Micheal Bublé. Nel 2011 è il turno di un programma in quattro puntate "Il più grande spettacolo dopo il weekend", altro grande successo Rai. Dal settembre 2011 Fiorello tramite il suo profilo Twitter comincia a diffondere una rassegna stampa quotidiana che vede come protagonisti gli amici dell'edicola e del bar vicino casa. Nasce così il suo nuovo programma "Edicola Fiore", che dal web evolverà in un programma tv vero e proprio in onda su Sky Uno e TV8.

Come raggiungere L'Auditorium della Conciliazione

  • In metro, linea A fermata Ottaviano o Lepanto.
  • In autobus, linee 62-23-40-280.
Gp Monza, lo spettacolo delle Frecce Tricolori sul circuito
Gp Monza, lo spettacolo delle Frecce Tricolori sul circuito
144 di Super Viral
Afghanistan, gara di solidarietà a Napoli per aiutare i rifugiati
Afghanistan, gara di solidarietà a Napoli per aiutare i rifugiati
557 di Peppe Pace
Tromba marina al largo dell'isola di Ischia (Napoli): spettacolo dal mare
Tromba marina al largo dell'isola di Ischia (Napoli): spettacolo dal mare
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni