39 CONDIVISIONI

Finisce male rapina di una sala scommesse: titolare spara a bandito, è grave

Una rapina finita nel sangue a Ponte di Nona, quartiere periferico della Capitale, dove due uomini tentano il colpo in una sala scommesse armati di pistola. Ma il titolare del negozio reagisce e ferisce al collo uno dei rapinatori.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Roma Fanpage.it
A cura di Va.Re.
39 CONDIVISIONI
Immagine

E' finita con uno dei malviventi in fin di vita, la rapina tentata ieri in tarda serata ad una sala scommesse in via Francesco Caltagirone, nella periferia romana di Ponte di Nona. L'uomo, soccorso dal 118 dopo aver tentato la fuga, ha riportato una gravissima ferita al collo e ricoverato in codice rosso al policlinico di Tor Vergata. In ospedale la polizia, secondo la quale, dopo una prima ricostruzione, l'uomo ferito sarebbe proprio uno dei rapinatori della sala scommesse raggiunto da uno colpi esplosi dall'arma del titolare dell'esercizio commerciale. L'uomo ferito ha 56 anni e, secondo quanto appurato fino ad ora, sarebbe entrato nella sala scommesse brandendo un'arma e, in compagnia di un complice, ha intimato al proprietario di consegnarli l'incasso. A quel punto l'imprevisto, il titolare tira fuori un'arma e fa fuoco sul primo. Da quanto si apprende il rapinatore sarebbe fuori pericolo di vita.

39 CONDIVISIONI
Rapinata Sonia Bruganelli a Roma: le hanno strappato il Rolex dal polso
Rapinata Sonia Bruganelli a Roma: le hanno strappato il Rolex dal polso
La chiusura della tratta Cesano-Viterbo preoccupa: si rischia caos parcheggi e traffico in tilt
La chiusura della tratta Cesano-Viterbo preoccupa: si rischia caos parcheggi e traffico in tilt
Valentina Rubino morta in un incidente, condanna definitiva per il fidanzato che guidava ubriaco
Valentina Rubino morta in un incidente, condanna definitiva per il fidanzato che guidava ubriaco
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views