Circolazione ferroviaria sospesa tra Rovezzano e Firenze Campo Marte sulle linee Direttissima e convenzionale fra Roma e Firenze dalle 5.40 di questa mattina, lunedì 22 luglio 2019 per accertamenti dell'autorità giudiziaria. Questo sta provocando molti problemi sul traffico ferroviario tra Roma e Firenze, spiega RFI. "E' in corso la riprogrammazione del traffico ferroviario. Sul posto sono presenti le squadre tecniche di RFI", si legge in una nota diffusa dall'azienda. In generale si stanno verificando ritardi su tutta la linea ferroviaria alta velocità da Milano a Napoli. 

Ritardi e cancellazioni: sospesi treni tra Roma e Firenze

Alla stazione Termini di Roma si segnalano ritardi e cancellazione dei treni in partenza in direzione nord verso Firenze e in arrivo nella Capitale da nord. Per il momento RFI non ha ancora comunicato in che tempi la linea tornerà attiva. Questa la nota pubblicata sul sito di RFI: "Per accertamenti da parte dell'Autorità Giudiziaria il traffico ferroviario nel nodo di Firenze è sospeso dalle 5.10. Ripercussioni sulle linee AV e convenzionale. Sul posto sono presenti le squadre tecniche di RFI e le Forze dell'Ordine".

Secondo quanto si apprende, il motivo del rallentamento nella circolazione ferroviaria è un incendio scoppiato all'interno di una cabina elettrica dell'Alta velocità all'altezza della stazione di Rovezzano, alla periferia di Firenze. L'incendio potrebbe avere natura dolosa. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Digos, della Polfer e della polizia scientifica.  Qua tutte le informazioni su come richiedere il rimborso dei biglietti.

Il cartellone dei ritardi alla Stazione Termini
in foto: Il cartellone dei ritardi alla Stazione Termini