Iniziati i lavori di restauro al Fontanone del Gianicolo
in foto: Iniziati i lavori di restauro al Fontanone del Gianicolo

Fendi finanzia il restauro del Fontanone del Gianicolo e la Fontana di Piazzale degli Eroi. A darne notizia è la sindaca di Roma, Virginia Raggi, che su Facebook ha scritto: "Verranno pulite le vasche e rifatte diverse stuccature. Si controllerà anche l’impianto idrico delle fontane e qualora ce ne fosse bisogno si ripristineranno i getti d’acqua non più funzionanti". Il progetto di Fendi prevede anche il finanziamento dei lavori di manutenzione della Fontana del Mosé, tra luglio e agosto, e infine quelli della Fontana del Ninfeo al Pincio, tra settembre e ottobre. Tutti gli interventi termineranno comunque a novembre.

Il restauro d Fontana di Trevi, simbolo della Dolce Vita

La collaborazione tra il Comune di Roma e la maison di moda che ha sede nel Palazzo della Civiltà Italiana all'Eur è nata nel 2013, quando Fendi ha patrocinato il restauro della Fontana di Trevi. Come si legge sul sito dell'azienda, "è stato un autentico atto d'amore che riflette le radici romane della Maison e il proprio impegno filantropico a favore della bellezza e dello splendore della città eterna. I lavori hanno restituito alla Fontana di Trevi lo splendore originario". I lavori durarono 17 mesi e già a novembre del 2015, il giorno dell'inaugurazione, l'amministratore delegato della casa di moda annunciò il finanziamento del restauro delle tre fontane menzionate oggi dalla sindaca Raggi. "È un atto d'amore di Fendi verso Roma", lo definì l'ad.

Il Fontanone del Gianicolo
in foto: Il Fontanone del Gianicolo