Barche in fiamme a Fiumicino – foto di repertorio
in foto: Barche in fiamme a Fiumicino – foto di repertorio

Un'imbarcazione è stata dalle distrutta dalle fiamme nel rimessaggio di via del Faro a Fiumicino, pieno. centro del comune costiero. Sul posto sono intervenute tre ambulanze, un'automedica e due elicotteri. Sul posto anche i carabinieri, gli uomini della Guardia Costiera e i vigili del fuoco, che si sono messi subito al lavoro per spegnere le fiamme. Stando alle prime informazioni, sarebbero rimasti ferite tre persone: due hanno riportato ustioni gravi sul 40 per cento del corpo e sulle gambe, mentre un terzo ferito, il capitano dell'imbarcazione, ha riportato ustioni meno gravi e un'intossicazione da fumo. I primi due sono stati trasportati in eliambulanza al reparto Grandi Ustionati dell'ospedale Sant'Eugenio di Roma, mentre il terzo è stato accompagnato al pronto soccorso con l'ambulanza. Nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita.

Fiamme divampate durante il rifornimento di carburante

Stando a quanto si apprende, a prendere fuoco per prima sarebbe stata un'imbarcazione privata da pesca lunga sei metri e ormeggiata nel rimessaggio del Vecchio Faro a Fiumicino. Il fatto è avvenuto intorno alle 19,20 di oggi, lunedì 17 giugno. Restano ancora da accertare le cause dell'incendio, ma stando a quanto si apprende, le fiamme sarebbero divampate durante il rifornimento di carburante. Sull'incidente stanno indagando i carabinieri  e gli uomini della Guardia Costiera.