Incendio e scoppio di una bombola di gas a Torlupara (Fonte Tiburno Tv)
in foto: Incendio e scoppio di una bombola di gas a Torlupara (Fonte Tiburno Tv)

Una fortissima esplosione si è verificata nella frazione di Tor Lupara, comune di Fonte Nuova, a nord est della Capitale. Stando a quanto si apprende, sarebbe scoppiata una bombola di gas, che avrebbe poi innescato un incendio all'interno di un appartamento in via Giovanni Verga. Alle 13.50 di oggi, sabato 7 settembre, alcune squadre del comando di Roma dei Vigili del Fuoco sono intervenute sul posto, al civico 17 dove si trova una palazzina di tre piani. Sono arrivate, riferiscono i pompieri, due squadre, un'Autobotte VVF, un'Autoscala VVF, Carro Crolli VVF, CRRC (Carro Rilevamento Radioattivo Chimico) personale USAR VVF, Carro Teli, il Funzionario di Servizio e il Capo Turno Provinciale.

Due persone all'interno, un ragazzo ustionato e soccorso dall'eliambulanza

Stando alle prime ricostruzioni, ancora da verificare, all'interno dell'abitazione c'erano due persone, una donna e un ragazzo, e un cagnolino, che avrebbe perso la vita in seguito allo scoppio. Il ragazzo, rimasto ustionato, sarebbe stato trasportato con l'eliambulanza in pronto soccorso. Sconosciute per ora rimangono le sue condizioni di salute. Il personale dei vigili del fuoco ha provveduto a spegnere le fiamme "e allo smassamento del materiale coinvolto nell'esplosione". Secondo quanto si legge sul quotidiano locale Tiburno.tv, a scoppiare, per motivi ancora da accertare, sarebbe stata una bombola di gas del barbecue, che probabilmente la famiglia stava accendendo o già utilizzando.