L’incendio tra Fondi e Itri (Foto: Falchi pronto intervento via Facebook)
in foto: L’incendio tra Fondi e Itri (Foto: Falchi pronto intervento via Facebook)

Emergenza incendi nel Basso Lazio. Dall'alba di oggi squadre dei vigili del fuoco e di volontari sono al lavoro in località Sant'Andrea, tra Fondi e Itri, per spegnere un incendio divampato tra la vegetazione. Le fiamme hanno raggiunto anche la sede stradale, tanto che il traffico sulla via Appia tra i due comuni in provincia di Latina risulta rallentato. L'incendio sembra essere stato provocato da diversi inneschi, che hanno creato una sorta di corona di fuoco sulle colline. L'allerta della sala operativa regionale della protezione civile è scattata all'alba: sul posto sono al lavoro i Falchi di pronto intervento, i vigili del fuoco del comando provinciale di Latina, il gruppo Emergenza radio Itri, squadre della protezione civile e volontari.

Il circolo locale di Legambiente presenta un esposto alla magistratura sui roghi

Un dispiegamento massiccio per cercare di arginare le fiamme che, anche grazie al vento, si stanno propagando molto velocemente distruggendo ettari di macchia mediterranea. Per cercare di spegnere il rogo sono intervenuti anche degli elicotteri appositamente attrezzati: si attende anche l'arrivo dei Canadair. L'intervento delle squadre antincendio va avanti ormai da ore. Intanto il circolo intercomunale Legambiente Luigi Di Biasio di Fondi ha inviato un esposto alla procura della Repubblica sugli incendi che, anche negli scorsi giorni, hanno interessato il territorio di Fondi e Monte San Biagio: gli attivisti chiedono che la magistratura faccia luce sugli episodi e verifichi se le autorità competenti abbiano adottato tutte le misure previste e imposte dalla legge per quanto riguarda la prevenzione.