Foto carabinieri di Roma – i biglietti nascosti dai bagarini agli Internazionali di tennis al Foro Italico
in foto: Foto carabinieri di Roma – i biglietti nascosti dai bagarini agli Internazionali di tennis al Foro Italico

Nascosti tra le siepi del Foro Italico e sotto alcuni marmi monumentali nell'area dei campi da gioco: ecco dove i bagarini nascondevano i biglietti degli Internazionali di tennis di Roma da rivendere al miglior offerente all'ingresso della manifestazione. A scoprirli sono stati i carabinieri della compagnia di Roma Trionfale, impegnati, si legge nella nota stampa diffusa, in un articolato dispositivo di controllo finalizzato a garantire sicurezza ai partecipanti, ai tantissimi spettatori e prevenire ed eventualmente reprimere ogni forma di illegalità.

Quattro bagarini, di cittadinanza italiana e di età compresa tra i 40 e i 65 anni, tutti già noti alle forze dell'ordine e privi di alcun titolo autorizzativo per la vendita dei biglietti, sono stati sorpresi dai carabinieri della stazione Roma Ponte Milvio mentre vendevano biglietti validi per l'ingresso negli impianti dove si sta giocando il torneo. In totale sono stati recuperati 139 biglietti per un valore complessivo di 6.100 euro, validi per gli accessi in diversi settori dello stadio Centrale del tennis. Sequestrati anche soldi in contanti, probabilmente frutto della vendita dei biglietti. Un bagarino aveva anche un biglietto da visita con nome, recapito telefonico e un elenco delle gare, partite, spettacoli di cui poteva rimediare illegalmente i biglietti.

I “bagarini” sono stati denunciati a piede libero con l’accusa di abusivo esercizio di una professione e proposti per sottoporli al divieto di accesso alle manifestazioni sportive.