Bar chiuso a Trastevere – Foto Fb
in foto: Bar chiuso a Trastevere – Foto Fb

All'interno del bagno di un locale di Trastevere, Roma, sono state trovate diverse dosi di hashish e per questo è stata disposta la sospensione della licenza per quindici giorni. Il provvedimento, emesso dalla questura di Roma, è stato notificato dagli agenti del commissariato Trastevere. Probabilmente la droga è stata abbandonata sul pavimento da alcuni avventori, spaventati per l'improvviso blitz della polizia.

Droga, 56 arresti negli ultimi 10 giorni a Roma

Solo negli ultimi 10 giorni 56 persone sono state arrestate per fatti di droga a Roma dai carabinieri del comando provinciale. I dati riguardano non solo la città, ma anche i comuni della provincia. I militari hanno sequestrato complessivamente 100 chili di marijuana, 35 chili di hashish e 1,5 chili di cocaina per un totale di circa 35mila euro in contanti. Sono state inoltre requisite dosi di eroina e 76 grammi di anfetamina. I blitz dei carabinieri sono stati eseguiti nelle piazze di spaccio più note della Capitale, Tor Bella Monaca, San Basilio, Corviale, Quarticciolo, Tor Sapienza, Torre Maura, Montespaccato, i dintorni della stazione Termini, Tomba di Nerone, Ottavia, Colle Oppio, Trastevere, Vigna Clara, Eur, Pigneto, Camilluccia e Laurentina. Al Corviale, in particolare, sono stati sequestrati 7,3 chili di hashish e 320 grammi di marijuana. Su via Casilina a bordo di un'automobile che non si è fermata all'alt dei militari, sono stati trovati 13 sacchi che contenevano in totale 93 chili di marijuana. Arrestati gli uomini a bordo del veicolo.