Una donna è stata travolta dal treno della metro B ed è stata portata in codice rosso in ospedale, anche se non sarebbe in pericolo di vita.. Si tratta  di una cittadina peruviana di 43 anni. La donna sarebbe rimasta incagliata sotto il locomotore del treno. I soccorsi hanno determinato l'interruzione dei collegamenti su ferro tra le fermate San Paolo-Jonio e e Monti Tiburtini.

Non è ancora chiara la dinamica, alcune persone avrebbero riferito alle forze dell'ordine giunte sul posto della possibilità di un "gesto volontario": si sarebbe lanciata sui binari al passaggio del convoglio della linea B. Sul posto la polizia che ha ascoltato testimoni e vagliato le immagini delle telecamere di video sorveglianza.