279 CONDIVISIONI
11 Ottobre 2016
15:51

Dal 2017 centro storico di Roma vietato per quasi 300mila automobili

Da gennaio 2017 stop alle auto più inquinanti nelle Ztl del centro storico di Roma. Da novembre stop alla circolazione dei veicoli Euro 1 ed Euro 2 all’interno della fascia verde.
A cura di En.Ta.
279 CONDIVISIONI

Su 1,7 milioni di automobili circolanti a Roma, ben 272.383 da gennaio 2017 non potranno entrare nelle Ztl del centro storico e di Trastevere. Infatti la limitazione, che già è attiva per le vetture Euro 0, Euro 1 e Euro 2, sara estesa anche alle automobili Euro 3. La disposizione è contenuta nel nuovo piano del traffico approvato nell'aprile del 2015, quando Roma era ancora amministrata dal commissario straordinario Francesco Paolo Tronca.

Sempre nel 2017 verranno installati varchi elettronici in corrispondenza del cosiddetto anello ferroviario. Gli automobilisti romani avranno a disposizione 120 ingressi all'anno (saranno di più per i residenti), ma una volta esauriti, i veicoli Euro 4 dovranno pagare 3 euro, gli Euro 5 dovranno pagare 2 euro e gli Euro 6 1 euro a ingresso.

Dal 1 novembre i veicoli alimentati a benzina Euro 1 (cioè circa 66mila), e quelli a gasolio Euro 1 e 2 (altri 70 mila veicoli circa) non potranno più circolare all'interno della fascia verde. Si tratta quindi di 137mila veicoli in totale. Gli uffici del Campidoglio stanno studiando una proroga per permettere, almeno ai residenti, di adeguarsi in un certo lasso di tempo.

La fascia verde e l'anello ferroviario

279 CONDIVISIONI
La resa del centro storico di Roma:
La resa del centro storico di Roma: "Non riusciamo a contrastare il degrado"
Si schiantano contro un bus, due feriti gravi: donna intrappolata in auto, soccorsa in eliambulanza
Si schiantano contro un bus, due feriti gravi: donna intrappolata in auto, soccorsa in eliambulanza
Traffico bloccato oggi a Piazza Venezia a Roma, smottamento a causa dei cantieri della metro C
Traffico bloccato oggi a Piazza Venezia a Roma, smottamento a causa dei cantieri della metro C
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni