1.685 CONDIVISIONI
Covid 19
13 Marzo 2020
20:57

Lavori in corso al Columbus: lunedì i primi pazienti al Covid 2 Hospital

Lunedì i primi pazienti Covid-19 verranno trasferiti al Columbus Covid 2 Hospital, l’ospedale realizzato a tempo di record per combattere l’infezione da coronavirus nel Lazio. Affiancherà lo Spallanzani, ribattezzato Covid 1 Hospital, e dal 16 marzo saranno operativi i primi 21 posti letto di terapia intensiva e 28 posti letto per ricoveri ordinari.
A cura di Enrico Tata
1.685 CONDIVISIONI
Columbus Covid 2 Hospital
Columbus Covid 2 Hospital
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Lunedì i primi pazienti Covid-19 verranno trasferiti al Columbus Covid 2 Hospital, l'ospedale realizzato a tempo di record per combattere l'infezione da coronavirus nel Lazio. Affiancherà lo Spallanzani, ribattezzato Covid 1 Hospital, e dal 16 marzo saranno operativi i primi 21 posti letto di terapia intensiva e 28 posti letto per ricoveri ordinari. Entro dieci giorni ci saranno 74 posti letto e 59 posti di terapia intensiva. Delle degenze ordinarie si occuperanno 20 medici tra infettivologi, pneumologi e specialisti di medicina interna, 65 infermieri e 22 operatori socio sanitari. Alla terapia intensiva saranno invece assegnati 48 anestesisti/rianimatori e 180 infermieri. Dodici infermieri e sei operatori socio sanitari saranno dedicati all'accoglienza e all'accettazione dei pazienti in arrivo dal pronto soccorso del Policlinico Gemelli.

Partnership con Eni: "Sosterrà tutti gli investimenti necessari per il Columbus"

Oggi il presidente della Fondazione Giovanni Raimondi ha annunciato una partnership della Fondazione Gemelli IRCCS con Eni Spa che sosterrà tutti gli investimenti necessari per il Columbus. "Siamo davvero grati a Eni e riconoscenti per la sensibilità e la generosità dimostrata in una emergenza sanitaria mondiale, manifestando così attenzione concreta verso i malati e verso l’equipe medica e sanitaria che senza sosta assicura ai degenti affetti da Covid19 le migliori cure possibili nella massima sicurezza. Una scelta di grandissimo rilievo da parte di un gruppo che è una colonna portante del Paese a supporto delle strutture sanitarie su cui ricade oggi il compito di fronteggiare una situazione di emergenza sanitaria senza precedenti", ha dichiarato Raimondi.

1.685 CONDIVISIONI
31057 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni