36.061 CONDIVISIONI
Covid 19
17 Marzo 2020
15:33

Bimbo di cinque mesi positivo al Coronavirus all’ospedale Bambin Gesù

Sono buone le condizioni di salute di un bimbo di cinque mesi risultato positivo al coronavirus. Il piccolo attualmente si trova nell’ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma. Oggi, martedì 17 marzo sono 84 i nuovi casi positivi, 4 i decessi e 33 i pazienti guariti. D’Amato: “Sistema sanitario regionale sta tenendo”.
A cura di Alessia Rabbai
36.061 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Un bimbo di cinque mesi è risultato positivo al coronavirus. I risultati dei test hanno confermato il contagio. Il bambino si trova ricoverato all'ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Roma. Secondo quanto si apprende, le sue condizioni di salute sono buone, sta bene e non ha complicazioni. Come informa la Regione nel consueto bollettino odierno al termine della riunione quotidiana tra l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato e i direttori generali delle Asl, aziende ospedaliere, Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Sono 84 i nuovi casi positivi, 4 i decessi e 33 i pazienti guariti, in aumento. Escono oggi dalla sorveglianza 1.793 persone che hanno terminato la quarantena. Questi i dati nel Lazio aggiornati al 17 marzo.

Coronavirus Lazio, notizie e aggiornamenti

L'assessore D'Amato, rispetto ai dati di oggi e ai numeri attuali ha commentato: “Il sistema sanitario regionale sta tenendo, abbiamo implementato i Covid Hospital con Casal Palocco Gvm, il Policlinico di Tor Vergata e il Policlinico Umberto I – presidio George Eastman. Prosegue il lavoro di implementazione della rete dedicata all'emergenza Covid-19: l'ospedale militare del Celio, nell'ambito di un protocollo d'intesa con l'Istituto Spallanzani, ha dato la disponibilità ad accogliere pazienti e voglio ringraziare l'Esercito per la collaborazione ed il supporto che ci sta dando. E ha aggiunto: "È appena partito un elicottero dell’Ares 118 per trasferire due persone no Covid dalla Lombardia a Roma per assistenza in terapia intensiva. Stiamo cercando di dare il massimo sostegno anche alla Regione Lombardia in uno spirito unitario e solidale”.

36.061 CONDIVISIONI
31057 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni