Sono 31 i nuovi contagi nel Lazio di oggi, venerdì 22 maggio, con un trend che si attesta sullo 0,4%. Tra questi, 23 sono localizzati tra Roma città e area metropolitana, mentre 8 nelle altre province. Sono 7 invece i morti, mentre i guariti 36, per un totale di 3285. I tamponi effettuati nel Lazio sono in tutto 227mila. "Il report settimanale di monitoraggio dell'Isituto Superiore di Sanità indica per il Lazio un rischio ‘basso' e indicatori in miglioramento, ma è necessario mantenere alta l'attenzione e risettare le distanze. Continuate ad insossare la mascherina e a lavarvi le mani" commenta così i dati di oggi l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato, al termine del consueto incontro con i direttori generali delle Asl, aziende ospedaliere, policlinici universitari ed ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, per gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus. Nella Asl di Latina, dov'è sotto osservazione il cluster di Priverno, si registrano 7 nuovi casi positivi.

I dati sul coronavirus nel Lazio

Sono 3635 i casi attualmente positivi nella Regione Lazio. Tra questi, 2457 sono in isolamento domiciliare, 1111 sono sono ricoverati non in terapia intensiva, 67 sono ricoverati in terapia intensiva. 669 sono i pazienti deceduti e 3285 le persone guarite. In totale sono stati esaminati 7589 casi.

Gli aggiornamenti sui contagi Asl per Asl

Asl Roma 1:  7 nuovi casi positivi;
Asl Roma 2: 3 nuovi casi positivi;
Asl Roma 3: Non si registrano nuovi casi positivi;
Asl Roma 4: 1 nuovo caso positivo e 4 decessi: una donna di 89 anni, un uomo di 96 anni, un uomo di 84 anni e un uomo di 65 anni, tutti con patologie precedenti;
Asl Roma 5: 4 nuovi casi positivi;
Asl Roma 6: 8 nuovi casi positivi. Deceduto un uomo di 47 anni con gravi patologie pregresse;
Asl di Latina: 7 nuovi casi positivi, nessun decesso;
Asl di Frosinone: Non si registrano nuovi casi positivi né decessi;
Asl di Viterbo: 1 nuovo caso positivo e nessun decesso;
Asl di Rieti: Non si registrano nuovi casi positivi.