Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Sono 18 i nuovi contagi di oggi, sabato 23 maggio, 3 i decessi, che si aggiungono a quattro recuperi di notifiche dei giorni scorsi e 65 i guariti. Tra i positivi riscontrati nelle ultime ore 5 sono a Roma città, 14 tra Capitale e provincia, mentre 4 nelle altre province. Sono i dati riportati nel bollettino della Regione Lazio di oggi, sabato 23 maggio, al termine della consueta task force tra l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato, i direttori generali delle Asl, aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù, per gli aggiornamenti sull‘emergenza coronavirus. "Oggi registriamo il dato più basso dal 10 marzo, con un trend allo 0,2% – così commenta D'Amato". E annuncia che: "Dal 28 maggio presso l'ospedale San Giovanni partiranno i test sierlogici ai privati cittadini".

I dati sui contagi da coronavirus nel Lazio

Nel Lazio sono 3581 gli attuali casi positivi al coronavirus. Tra questi, 2424 sono in isolamento domiciliare, 1097 si trovano ricoverati non in terapia intensiva, 60 sono in terapia intensiva. 676 sono i pazienti deceduti e 3350 le persone guarite. In totale sono stati esaminati 7607 casi. I tamponi effettuati sono 23mila.

Gli aggiornamenti sui contagi Asl per Asl

Asl Roma 1: 4 nuovi casi positivi;
Asl Roma 2: 1 nuovo caso positivo;
Asl Roma 3: Non si registrano nuovi casi positivi;
Asl Roma 4: 1 nuovo caso positivo;
Asl Roma 5: Non si registrano nuovi casi positivi;
Asl Roma 6: 8 nuovi casi positivi. 2 decessi: una donna di 97 anni proveniente dalla Rsa San Raffaele Rocca di Papa e un uomo di 72 anni;
Asl di Latina: Non si registrano nuovi casi positivi. Deceduto un uomo di 85 anni;
Asl di Frosinone: 2 nuovi casi positivi, nessun decesso;
Asl di Viterbo: Non si registrano nuovi casi positivi né decessi;
Asl di Rieti: 2 nuovi casi positivi. Nessun decesso.