390 CONDIVISIONI
Covid 19
2 Marzo 2020
22:51

Donna positiva al Coronavirus: scuole chiuse a Formia, Gaeta e Minturno

Una donna è risultata positiva al test per la ricerca del nuovo coronavirus al pronto soccorso di Formia e i sindaci dei comuni di Gaeta, Minturno, Santi Cosma e Damiano, Spigno Saturnia, Formia e Castelforte hanno deciso per la chiusura delle scuole in via precauzionale. Rimarranno chiuse fino all’8 marzo.
A cura di Natascia Grbic
390 CONDIVISIONI
Coronavirus
Coronavirus
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Da domani fino all'8 marzo saranno chiuse, in via precauzionale, le scuole di Minturno, Formia, Gaeta, Santi Cosma e Damiano, Spigno Saturnia e Castelforte. "Da domani a sabato tutte le scuole di Formia saranno chiuse in via precauzionale, in accordo con i sindaci di Minturno e Gaeta. In questo momento è importante non farsi prendere da false paure ed allarmismi, rassicuriamo che tutto il nostro personale sanitario sta lavorando affinché tutti i servizi ospedalieri vengano assicurati come si deve. Inoltre il Comune di Formia è in diretto contatto con la Prefettura e con il direttore dell'Asl affinché ci siano informazioni chiare e precise. Cercheremo di dare attraverso i nostri canali istituzionali tutte le informazioni in modo chiaro ed esaustivo. Ad oggi tra i cittadini di Formia non risultano casi, con pazienza ed uniti andiamo avanti. Dopo il test positivo, la zona è considerata ‘gialla' e si possono adottare misure di prevenzione nel raggio di venti chilometri.

Coronavirus, una donna positiva a Formia

La decisione è stata presa dopo che questa mattina una donna è risultata positiva al test per la ricerca del nuovo coronavirus. La signora, venuta nel Comune di Minturno, invece di chiamare i numeri segnalati dalla Regione Lazio in caso di sintomi, si è recata nel pronto soccorso di Formia, dove è stata sottoposta al test, poi inviato all'Istituto nazionale di malattie infettive Lazzaro Spallanzani. Questo ha comportato che tutto il personale medico del pronto soccorso di Formia che ha avuto contatti con la paziente, è stato messo in quarantena. Alla fine delle procedure, il pronto soccorso del Dono Svizzero è tornato operativo.

390 CONDIVISIONI
32138 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni