Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

I nuovi casi di coronavirus nel Lazio sono oggi, 3 aprile, 167, in linea con i dati dei giorni scorsi (ieri e l'altroieri erano 169) e in calo rispetto a una settimana fa. Continuano a scendere, in particolare, i contagi nella città di Roma, con la Asl Rm1 che segnala 11 nuovi casi, la Asl Rm2 che segnala 12 nuovi casi e la Asl Rm3 (che comprende però anche il comune di Fiumicino) che comunica 22 nuovi pazienti positivi a Covid-19. In città, quindi, i nuovi casi sono 45, neanche un terzo dei casi totali riscontrati in tutto il territorio regionale. Il distretto con più casi si conferma anche oggi quello della Asl Roma 5, con 36 nuovi positivi.

Allo Spallanzani attivi da sabato altri 10 posti di terapia intensiva

L'Istituto Spallanzani ha comunicato che da sabato saranno attivati ulteriori 10 posti letto di terapia intensiva. Per quanto riguarda i pazienti minorenni, l'ospedale Pediatrico Bambino Gesù comunica che un bambino è guarito ed è stato dimesso nelle ultime 24 ore e uno è in dimissione. Sette sono i piccoli pazienti attualmente ricoverati nella sede di Palidoro. Due neonati positivi sono in arrivo in ospedale da Civitavecchia.

"Oggi registriamo un dato di 169 casi di positività e un trend che prosegue in lieve discesa e per la prima volta sotto al 5 per cento. Sono in continua crescita i guariti che salgono di 23 unità nelle ultime 24h arrivando a 392 totali e a Grottaferrata è guarito un medico di medicina generale. Sono usciti dalla sorveglianza domiciliare in 13.415 e i decessi nelle ultime 24h sono stati 14", ha dichiarato l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato.