Brutta disavventura per una turista statunitense in visita a Roma: la donna, mentre si trovava di fronte al Colosseo, è stata avvicinata da un venditore ambulante, che l'ha convinta a comprare una collanina che vendeva abusivamente nella zona del famoso anfiteatro della Capitale: quando la turista ha aperto il portafogli per pagarlo, l'uomo si è spinto oltre, rubandole tutto il denaro contante e dandosi alla fuga.

Il ladro, però, non ha fatto molta strada: nella zona, infatti, erano presenti gli agenti del Gruppo Sicurezza Sociale Urbana della Polizia Municipale di Roma, impegnati in controlli sul territorio, hanno individuato il venditore ambulante mentre tentava di dileguarsi con i soldi della turista americana. Dopo averlo ammanettato, i vigili urbani lo hanno condotto presso il comando di via Macedonia: giudicato con rito direttissimo, l'ambulante, di origine senegalese, è stato condannato per il reato di rapina impropria e condotto in carcere.